certificazione

Micro Nido "Girotondo"

“Non è immaginabile che la nostra cultura possa dimenticare di aver bisogno dei bambini. Ma si è quasi giunti a dimenticare che i bambini hanno bisogno dell’infanzia.”
(N. Postman)

Il Micro Nido “Girogirotondo″ nasce dalla volontà di creare uno spazio integrativo in un territorio in cui gli unici servizi rivolti all’infanzia erano le scuole materne statali.

E’ un servizio socio-educativo in convenzione con il comune di Sogliano al Rubicone, rivolto ai bambini da uno a tre anni.

Il micronido è uno spazio in cui i bambini apprendono la socializzazione, il riconoscimento delle diversità e il rispetto dell’identità individuale. La giornata è scandita da esperienze affettive, cognitive e di gioco, nel rispetto dei tempi e delle capacità di ciascun piccolo, che permettono al bambino di acquisire nuove competenze e maggiore indipendenza.

SEDE
Via delle viole, 5 – Bivio Montegelli
Il micronido “Girogirotondo” è situato a Bivio Montegelli. Ospita una sezione di massimo 17 bambini dai 12 ai 36 mesi. Presenta un ampio giardino con giochi e sabbiera.

IL PERSONALE EDUCATIVO
L’equipe è formata da due educatrici che si confrontano costantemente con la coordinatrice pedagogica, responsabile dell’andamento generale del servizio. Le educatrici, in accordo con la coordinatrice, hanno grande libertà nella scelta delle attività educative proposte secondo le indicazioni contenute nel progetto educativo. Il personale partecipa ad incontri di formazione sia organizzati direttamente dalla cooperativa tramite la coordinatrice pedagogica o incontri promossi dal coordinamento pedagogico territoriale.

IL SERVIZIO MENSA
Il servizio mensa viene erogato dall’ associazione “Comitato mensa genitori” con cucina all’interno della scuola dell’infanzia di Gualdo, seguendo la tabella dietetica proposta dall’Azienda AUSL di Cesena che rimane affissa in bacheca all’interno della struttura.

IL PROGETTO EDUCATIVO
Il progetto educativo proposto nei nostri micronidi si basa sui fondamenti della Pedagogia Attiva, in particolare di Maria Montessori, in cui il bambino è il protagonista attivo del proprio processo educativo. L’ambiente è accogliente gli spazi sono organizzati al meglio per gestire le routine dell’angolino, del gioco, del pranzo e della nanna. Nel progetto vengono seguiti anche i principi dell’Outdoor Education: il bambino trascorre molto tempo all’aria aperta e impara a conoscere la natura e gli organismi che la abitano; i tempi sono rallentati e rispettano ogni individualità. Il bambino apprende quali sono le proprie capacità, impara ad esplorare, a mettersi in gioco col proprio corpo, come affrontare piccoli rischi e quando assumere piccole responsabilità. Giocare all’aria aperta è fondamentale per un sano sviluppo psicofisico.

PER INFORMAZIONI:

Bugli Silvia – Coordinatrice Pedagogica tel. 328-5645507

Coop La Finestra

LA FINESTRA

Cooperativa Sociale Onlus

Via Vignola, 1
47030 - Sogliano al Rubicone (FC)
Tel/Fax: 0541 948036
Email: info@cooplafinestra.it
P.IVA: 02687630406

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Tieniti aggiornato con tutti gli eventi iscrivendoti alla nostra newsletter

top
© 2017 La Finestra Società Cooperativa sociale ONLUS - P.IVA 02687630406
Cookie Policy | Privacy | Sitemap | Credits W&D 2.0 srl
Vai alla barra degli strumenti